Nel pieno della polemica se acquistare o non acquistare il documentario della Bbc sui preti pedofili, è intervenuto autorevolmente Claudio Cappon, direttore generale della Rai. Il quale ha detto: “Ho chiesto a Santoro che nel corso della puntata dedicata al documentario siano ampiamente rappresentate tutte le parti coinvolte”. Mica male. Perché il documentario è stato realizzato da una delle più serie reti tv del mondo. Come dire: “Mica ti fiderai della Bbc, eh? Controlla, verifica e applica la par condicio”. In sostanza bisogna che tutte le persone coinvolte siano invitate in trasmissione. Qual è il problema? avrà pensato Santoro. Visto che il documentario parla della “circolare” del Papa che vieta ai preti di testimoniare in processi in cui siano imputati preti pedofili, basta invitare un sacco di preti pedofili. Ma soprattutto il Papa.

[csf ::: 08:16] [Commenti]
Share