In agosto vanno in vacanza i talk show televisivi come Porta a porta e quelli radiofonici come il mio Giorno da pecora. Ma gli italiani non possono fare a meno della politica e c’è un evento che la fa da grande, CortinaIncontra. I vip si concedono qualche giorno di vacanza nella splendida conca di Cortina d’Ampezzo e in cambio regalano qualche perla. In sostanza, ebbri di ferie, si lasciano andare. A Mauro Masi, direttore generale della Rai chiedono se è vero che Bruno Vespa è stato preso in considerazione come conduttore del Festival di Sanremo. Lui non dice né sì né no. Dice che stanno valutando la cosa e approfondendo le ipotesi. E poi: “Del resto sul palco di Sanremo sono saliti anche Fabio Fazio con Renato Dulbecco…”.
E se c’è stato Dulbecco non ci può stare Vespa? E come no! Dulbecco in fondo aveva vinto solo un Premio Nobel, mica aveva presentato il patto con gli italiani di Silvio Berlusconi!
Masi ha dato anche un’altra anticipazione. Santoro ci sarà, oh se ci sarà. L’hanno deciso i tribunali. “Ma i tribunali”, dice, “hanno sentenziato che Santoro deve fare un programma, non quale programma”. Bene. Ho capito tutto. Se fossi in Antonella Clerici comincerei a tremare. Masi le sta sfilando la Prova del cuoco per darla a Santoro. Ma solo perché la Santa Messa i preti non la mollano.

[csf ::: 19:11] [Commenti]
Share