Botta e risposta fra Romano Prodi e Flavio Briatore. Briatore critica i “taglieggiamenti fiscali” del governo Prodi. Prodi dice che lo slogan del suo partito dovrebbe essere “Briatore, il partito dell’evasore”. Briatore dice che Prodi non sa governare. E che lui non è evasore perché non vive in Italia. Dice anche che se si presentasse alle elezioni prenderebbe più voti di Prodi. Ma poi aggiunge che non se ne parla per due anni di scendere in politica perché prima è impegnato con la Formula 1. Però… “qualcuno dovrà pur prendersi cura di questo Paese”. E perché proprio lui che non vive in Italia, non paga le tasse in Italia, non ha nemmeno una casa in Italia? Per adesso ha solo fondato il partito dei ricchi, quelli che non vogliono pagare la tassa sul lusso di Renato Soru. Per il partito di tutti, poveri compresi, dovremo aspettare due anni.

[csf ::: 08:23] [Commenti]
Share