La trasmissione radiofonica di Fiorello non è entrata nella terna dei programmi da premiare con l’Oscar Tv. E lui se l’è presa. Con gli organizzatori e con la Rai che non lo apprezza abbastanza. Dimenticando che c’è una giuria, ci sono dei votanti, e la Rai non c’entra nulla. Ma a me la mosca al naso non è saltata per questo. Mi è saltata la mosca al naso quando ho letto che Fabrizio Del Noce gli ha dato ragione e ha promesso che il prossimno anno cambierà regolamento. E’ il trionfo delle leggi ad personam. Propongo un nuovo regolamento. Articolo uno: il premio Oscar Tv va a Fiorello. Articoli successivi: eliminati.

[csf ::: 12:15] [Commenti]
Share